Author Archives: elenapianinz

  • 0

Compensare le proprie emissioni CO2

Tags : 

Certificato di Compensazione energetica crediti carbonio GCNI Forum 2019

Per partecipare all’Italian Business & SDGs Annual Forum 2019, ho viaggiato in treno, ed ho prodotto emissioni di 20,4 kg CO2eq.

Sono grata al UNGC per aver compensato  il mio tragitto per raggiungere l’evento ed aver acquistato crediti di carbonio certificati da Carbonsink (http://www.carbonsink.it/) provenienti dal progetto

Nome e ID progetto: Improved Cookstoves (GS1247 – VPA 53)

Tipologia progetto e Paese: Efficienza Energetica (Mozambico)

Standard di Certificazione: Gold Standard (GS)

E’ una buona pratica di responsabilità ambientale e anche sociale.

Grazie Fondazione UNGC Italia

 

 


  • 0

La Consulenza per i servizi socio sanitari: Il punto alla luce della riforma del Terzo Settore

CESVOT Sede Regionale, 30 Gennaio 2020

Insieme ad alcuni colleghi dell’Associazione EU Consult Italia, Raffaele Picilli, Annalisa Lalumera, Fabio Lenzi, e Alessandro Cafiero, abbiamo offerto un seminario per fare capire cosa può fare la consulenza per lo sviluppo del Terzo Settore. Il seminario è stata anche occasione formativa per i nostri ospiti perché abbiamo offerto anche esempi di azioni da poter intraprendere fin da subito. Sicuramente un tema importante rimane il coinvolgimento del top management e l’importanza della formazione per creare una struttura interna capace di rispondere ad un mercato in evoluzione, dove pubblico e privato entrano in armonia per valorizzare l’importanza del terzo settore. Prossimo appuntamento a Milano il 18 Febbraio: https://www.euconsultitalia.org/event/workshop-sul-coaching-per-il-terzo-settore/

 


  • 0

Workshop per gli importatori Ukraini di FCA Alfa Romeo MY2020

Tags : 

Stabilimento produttivo in world class manufacturing di FCA Alfa Romeo in Cassino – 23 Gennaio 2020

Per AMisura Consulenza, assieme al collega Luciano Mancini, abbiamo condotto un workshop formativo in modalità di round robin con gli importatori ukraini. Importante la conduzione in inglese, ma anche la consapevolezza della cultura balcanica e sintonizzazione sulla lingua russa. Il workshop ha permesso un confronto inter-regionale, e risvegliato un pensiero laterale ed inclusivo per arrivare a stimolare un nuovo mercato in crescita per Stelvio e Giulia. Un pubblico più diversificato, non solo veloce e maschile, ma anche femminile, andando oltre alcuni stereotipi sociali, e sottolineando la “meccanica delle emozioni” dietro l’eccellenza del made in Italy, dove i processi produttivi sono assicurati.


  • 0

CoachingbyValues Certification

Immagine che contiene testo

Descrizione generata automaticamente

Cosa c’è dietro al nostro comportamento? Tre giornate assieme a Paola Valeri per certificarmi nella metodologia CoachingbyValues (21 ICF Credits), sperimentando in prima persona il potere trasformativo dei valori per il cambiamento individuale e organizzativo. La metodologia è frutto di anni di ricerca del Prof. Simon Dolan, ed è al centro di modelli di sviluppo di leadership, per ridurre lo stress e conflitto, causato da un disallineamento dei valori,migliorando comunicazione e risultati. La metodologia è simile a quella che sperimento dal 2003 con le CCS Cards australiane, ma è comunque innovativa e mi ha permesso di rafforzare la consapevolezza del cambiamento possibile, e come poterlo portare ai miei clienti.  Sono anche entusiasta di aver dedicato una giornata ulteriore al valore imprescindibile di qualsiasi relazione come la fiducia, e di aver approfondito il modello triassiale (emotivo, etico ed economico) ed anche del modello tridimensionale (affidabilità, attenzione e accordo) che ritroviamo anche nel modello della responsabilità sociale d’impresa. Contattatemi per un workshop!

cert coachingbyvalues


  • 0

Round Robin per Alfa Romeo EMEA

Immagine che contiene soffitto, interni, pavimento, parete

Descrizione generata automaticamente

In collaborazione con Luciano Mancini di A misura Consulenza, abbiamo facilitato un workshop con gli importatori EMEA di Alfa Romeo FCA. Abbiamo usato la metodologia del round robin per portare gli importatori a connettersi a processi, prodotto, opportunità e piano d’azione per migliorare la customer experience ed anche le vendite del model of the year 2020 di Giulia e Stelvio, preparando anche il mercato ai nuovi modelli successivi elettrici.

Roma- Hotel Sheraton Parco dei Medici 22 Novembre 2019


  • 0

Mindfullness @HRC Florence L&D Meeting

Tags : 

18 Settembre 2019 – Oggi per HRC Florence Valley mi è stato dato lo spazio per poter offrire a un gruppo di 30 HRM 5 minuti di meditazione guidata di Mindfullness. L’esercitazione intende, a lungo andare, sviluppare un’attitudine verso se stessi e gli altri non giudicante e di riconnettersi con l’intenzione profonda del presente che vogliamo e possiamo creare. Tale tecnica meditativa mostra benefici significativi per il trattamento di stress e altre patologie psicologiche ed infiammatorie, creando un miglioramento del benessere fisico, mentale e creatività.

 


  • 0

Workshop su Identità e Voce @Diversity & Inclusion Week in Findomestic

Tags : 

La Voce è uno strumento potente per trasformare le relazioni, la nostra identità e anche il nostre benessere. Assieme alla mia collega logopedista Eleonora Magnelli abbiamo offerto un interessante laboratorio esperienziale su come poter iniziare un percorso di cura di sé e degli altri, come confrontarci con alcuni pregiudizi, e imparare ad ascoltare le nostre emozioni e a trasmetterle con più consapevolezza.

“la voce si può definire come una sonorità (suono, rumore o entrambi) prodotta direttamente o indirettamente dal corpo umano con valenza informativa o comunicativa”.

Schindler O. La Voce – fisiologia, patologia, clinica e terapia. Piccin editore, 2009

 


  • 0

4a Tappa sulle Disabilità Visibili ed Invisibili a Padova @Diversity & Inclusion Week Findomestic

Tags : 

Il 10 Ottobre Piani Projects ha realizzato la 4 tappa del Workshop sulle Disabilità Visibili ed Invisibili per Findomestic. Occasione speciale di applicazione della metodologia LARP (live action role playing) per sperimentare un personaggio che porta una disabilità evidente o nascosta, dichiarata o non dichiarata. Tramite l’attività del journalling e debriefing abbiamo riflettuto, condiviso, concettualizzato e compreso quello che possiamo fare per essere più inclusivi. Grazie a tutte le splendide persone di Findomestic per essersi messe in gioco e per lo spirito di come possiamo migliorare il contesto nel quale viviamo e lavoriamo.

 


  • 0

Citizenship for Climate Change, addressing Wishes vs Needs for Sustainability

Tags : 

We all own a piece of the world we live in today. This video does not show the interrelations of a new thinking concerning consumer behaviour. It is an invitation to look at one self before accusing governments or corporations. The Am I list is just an example, we should be questioning many more of our current actions and opportunities. Where there is a change, lies an opportunity for innovation, and we should face this positively to rediscover the illimitate resources of good human nature.

One question to reflect upon is for me: If we really could get to the levels of the “ideal” climate change, how would the younger generations react to their change of lifestyle oand not only lifestyle, but also education? What would have to disappear and what would emerge?

Link to WEF video: https://www.weforum.org/agenda/2019/03/these-five-exercise-regimes-will-help-society-and-your-health/
Link il sole 24ore: http://www.affaritaliani.it/economia/sole24ore-verso-la-sfida-digitale-piattaforma-multimediale-servizi-premium-612248.html?refresh_ce
Timing 1:30 – Uno Mattina 20/09/2019 – https://www.raiplay.it/video/2019/09/Unomattina-53b91796-f142-49d9-9e2d-a3b45c2ee91c.html
Link Global Strike: https://globalclimatestrike.net/
Link Piani Projects: www.pianiprojects.com


  • 0

Disabilità Invisibile “Diamo Credito all’Ascolto” -Workshop Esperienziale per Findomestic, Firenze

Tags : 

  

Nel quadro della Diversity & Inclusion, per Findomestic ho avuto l’onore di ideare e facilitare un workshop esperienziale sulla disabilità. I partecipanti hanno scelto una frase che risuonasse in loro, e tramite la tecnologia del live action role play, sono entrati in un personaggio che gli facesse vivere e sentire un comportamento di una patologia e osservarne l’impatto (o anche nessuno) sul funzionamento di un team di lavoro. Il debriefing è stato molto toccante, come spesso accade, ed interessante il lavoro necessario per trasmettere le definizioni OMS su menomazione, handicap e disabilità, e dell’importanza sospensione del giudizio, paura e cinismo. Ringrazio il cardiologo Dott. Franco Alajmo di Cittadinanza Attiva per aver validato i sintomi e comportamenti delle patologie, e la Dott.ssa Francesca Taddei, Counsellor, per il supporto alla prova e il debriefing.